Da Castel di Sangro a Lucera

Itinerario in moto nell'Appennino con un percorso di 127 km nei luoghi dei tratturi.

Itinerario

Tratturo Castel di Sangro - Lucera
Visualizza Tratturo Castel di Sangro - Lucera in una mappa di dimensioni maggiori

  • Castel di Sangro AQ
  • Rionero Sannitico IS
  • Forlì del Sannio IS
  • Roccasicura IS
  • Carovilli IS
  • Pescolanciano IS
  • Chiauci IS
  • Civitanova del Sannio IS
  • Duronia CB
  • Molise CB
  • Torella del Sannio CB
  • Castropignano CB
  • Oratino CB
  • Santo Stefano, Campobasso
  • Ripalimosani, Campobasso
  • Campobasso
  • Campodipietra CB
  • Toro CB
  • Pietracatella CB
  • Gambatesa CB
  • Celenza Valfortore FG
  • San Marco la Catola FG
  • Volturara Appula FG
  • Motta Montecorvino FG
  • Quercia di Santa Justa alla Melara, Contrada Fontanelle, Lucera FG

Percorso

Il Tratturo Castel di Sangro - Lucera, di 127 km, ha un percorso che è a cavallo tra il Tratturo Pescasseroli-Candela ad ovest, dal quale si distacca a Ponte Zittola nei pressi di Castel di Sangro, ed il Tratturo Celano-Foggia ad est, nel quale confluisce a Lucera.

Oratino
Oratino

Partendo dall'appendice sud-orientale del Parco Nazionale d'Abruzzo, si dirige verso il Molise superando la Bocca di Forlì (o Passo di Rionero Sannitico, limite tra Appennino Centrale e Meridionale) e prosegue attraversando centri fortificati come Roccasicura, Pescolanciano e Castropignano. Seguendo la valle del Fiume Trigno da Civitanova del Sannio verso Duronia (intersecando la Strada Provinciale Civitanova Bagnoli), supera il Biferno e, passando tra Santo Stefano ed Oratino, raggiunge Campobasso.

Castropignano
Castropignano

Nei pressi di Campobasso ci sono da segnalare i resti dell'insediamento sannitico di Monte Vairano (situato tra i paesi di Baranello e Busso), in grado di controllare sia il Tratturo Castel di Sangro - Lucera che il parallelo Pescasseroli-Candela, a conferma dell'importanza della transumanza per l'economia dei Sanniti.

Pescolanciano
Pescolanciano

Il Tratturo si dirige poi verso Gambatesa seguendo dopo Campodipietra la valle del Tappino ed entrando in Puglia attraverso Ponte 13 Archi sul Fortore, costeggiando il Lago di Occhito. Arrivato in Puglia, il tratturo supera Volturara Appula e si ricongiunge al Tratturo Celano-Foggia nei pressi di Vigna Nocelli.

Riferimenti

Continua